Storia dell’Apiterapia2020-04-08T12:59:41+00:00

STORIA DELL’APITERAPIA

Il miele era rappresentato e lodato negli scritti di diversi autori. È stato menzionato nella Bibbia, nel Corano e nel Talmud, ed era assai apprezzato da Romani, Greci ed Egizi.
Gli antichi greci lo chiamavano il “Nettare degli Dei”; autori e luminari di numerose civiltà ritenevano che tale nettare fosse un alimento meraviglioso, depositario di benefiche qualità medicinali.
In Egitto l’ape, stilizzata, era rappresentata in diverse tombe e statue, gli Egizi conservavano la frutta nel miele, e per l’imbalsamazione dei corpi, insieme ad altre sostanze, erano utilizzati lo stesso miele e la cera.
La mitologia greca racconta che Giove è stato nutrito dalle api del Monte Ida, che hanno prodotto miele a questo scopo.

La mitologia nordica collega al dio Odino il miele, con il quale si preparava una bevanda che aveva la virtù di trasformare in poeta qualsiasi mortale che l’avesse bevuta.

Nelle civiltà dell’antica India, la scoperta del miele si attribuisce agli dei del sole, gli Azwin, e il miele e la cera venivano utilizzati, grazie alla loro composizione, per la guarigione dei malati.

La medicina ayurvedica indica il miele come purificante, afrodisiaco, dissetante, vermifugo , antitossico, regolatore, refrigerante, stomachico, cosmetico, tonico, leggermente ipnotico, cicatrizzante; ad ogni specifico stato morboso o disfunzione corrisponde un particolare tipo di miele.
Nel Medioevo l’ape è stata scelta da alcune famiglie nobiliari per figurare sui loro blasoni, come simbolo della solerzia e dell’ordine.

Bisogna arrivare alla fine dell’800 per trovare moderni studi sugli del veleno d’api. Fu il medico austriaco Phillip Terc, riconosciuto come il “padre” dell’apitoxiterapia (la terapia tramite le punture di api), che scrisse il trattato “Rapporto sulla connessione tra le punture delle api e le malattie reumatiche”. Pubblicò i suoi risultati nel 1888 in una rivista di Vienna, e da allora in tutta Europa centrale si diffuse la pratica e l’interesse per l’apipuntura.
Non bisogna dimenticare Bódog Beck, medico ungherese, esperto di apiterapia. Nel 1935 pubblicò il libro Bee Venom Therapy con l’obiettivo di presentare sistematicamente tutto ciò che si sapeva sull’apiterapia. Beck si fece carico di raccogliere l’esperienza dei colleghi di tutto il mondo e delle varie epoche e illustrò nel libro come il veleno d’api funzionasse nei casi di reumatismi, artrite, artrosi e dolori muscolari con le relative controindicazioni e con la necessità di effettuare dei test allergologici preventivi.

rock-service-01

Garden Rockery

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec eu mauris purus. Quisque diam erat, commodo at quam vitae, scelerisque vestibulum lacus. Etiam viverra nulla eu pretium imperdiet.

rock-service-03

Brick Laying

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec eu mauris purus. Quisque diam erat, commodo at quam vitae, scelerisque vestibulum lacus. Etiam viverra nulla eu pretium imperdiet.

rock-service-02

Garden Installations

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec eu mauris purus. Quisque diam erat, commodo at quam vitae, scelerisque vestibulum lacus. Etiam viverra nulla eu pretium imperdiet.

Aiutaci…  Associati!

La forza di un’associazione è nei suoi Soci, la forza di ogni Socio è l’associazione… Per essere costantemente informato sulle attività dell’associazione, per partecipare attivamente a corsi e workshop, per contribuire con esperienze originali all’uso dell’apiterapia in Italia, per godere dei vantaggi che selezioniamo per la tua attività, iscriviti anche tu all’Associazione Italiana Apiterapia!

PERCHE’ DIVENTARE SOCI
I VANTAGGI PER I SOCI

Client Testimonials

landscaper-testimonial-1

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi sollicitudin ante nisl, non feugiat null fermentum lobortis. Aenean placerat ipsum ut velit elementum, in sodales tellus viverra. Phasellus vestibulum, ex non lobortis faucibus, odio.

June Smith
Florida

landscaper-testimonial-2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi sollicitudin ante nisl, non feugiat null fermentum lobortis. Aenean placerat ipsum ut velit elementum, in sodales tellus viverra. Phasellus vestibulum, ex non lobortis faucibus, odio.

Adam Bentley
New York

Monthly Newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec eget ipsum id nulla iaculis pretium. Phasellus porta, lectus feugiat faucibus euismod, odio urna porttitor velit.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]
Go to Top